O R T H O C A R E S O L U T I O N

Loading

Si definisce alluce valgo o detto il gergo popolare “CIPOLLA”  la lussazione (uscita dalla sede)  della prima falange sulla seconda del primo dito del piede ALLUCE con conseguente artrosi e rigonfiamento della spongiosa ossea e articolare con deviazione della stessa in adduzione (avvicinamento della parte verso il centro del corpo)  insieme ad un processo di infiammazione.

La caviglia tende a rotolare verso l’interno e l’arco mediale si abbassa causando un stress meccanico della fascia plantare.
Eccessivamente fastidiosa, la fascite comporta un dolore acuto e particolarmente intenso al centro del tallone, soprattutto dopo una pausa o dopo una passeggiata lunga e dopo le attività sportive su una superficie dura come l’asfalto.

L’ artrosi è una malattia articolare degenerativa, cronica e progressiva. E’ la malattia reumatica più diffusa e colpisce entrambi i sessi: in Italia ne soffrono oltre 4 milioni di persone. L’artrosi colpisce la maggior parte delle persone anziane, ma non ne sono risparmiati i soggetti più giovani, tanto che questa malattia rappresenta la principale causa della perdita di giornate lavorative.

Il VAGO parte dalla testa, più precisamente fuoriesce lateralmente dalla medulla oblungata e passa dal Forame giugulare lasciando la cavità cranica, esso rimane vicino alla prima vertebra cervicale, C0 o ATLANTE articolata con l’ EPISTROFEO C1.

Il nervo può essere schiacciato appunto da un disallineamento dell’ atlante, portando poi una serie di compensazioni posturali.

La sindrome del tunnel carpale si manifesta solitamente con formicolio e talvolta dolore, prevalentemente notturno, alle prime dita della mano, in realtà i sintomi possono estendersi anche a tutto l’arto superiore. In genere i primi problemi con cui si ha a che fare sono l’intorpidimento e il formicolio del pollice, dell’indice, del medio o dell’anulare, ma non del mignolo. I fastidi possono presentarsi a intermittenza, ma al peggiorare della situazione possono diventare una costante.